L'Azienda Servizi Web
 

Smartphone e Fotografia...

Il Grandangolo.

grandangolo

La caratteristica principale delle ottiche grandangolari è la loro breve lunghezza focale, di norma al di sotto dei 50 mm per fotocamere, 35 mm o della misura della diagonale del fotogramma in altri formati. Questo consente un angolo di ripresa più ampio rispetto ad ottiche con focale superiore; a differenza di queste, inoltre, i grandangolari hanno – di norma – una maggior profondità di campo ed offrono una prospettiva alterata che porta ad esagerare la proporzione dei soggetti in primo piano facendoli apparire, rispetto alla realtà, molto più grandi di quelli in secondo piano. Questa caratteristica si esaspera proporzionalmente alla diminuzione della lunghezza focale dell'ottica. Un particolare effetto, che si cerca in genere di evitare, sono le cosiddette linee cadenti che compaiono nelle riprese architettoniche effettuate con la camera inclinata, in genere verso l'alto. Sono dette così perché danno l'effetto che l'edificio cada all'indietro.

La focale corta permette, inoltre, di poter utilizzare anche a mano libera tempi di esposizione relativamente lunghi. In genere si indica come limite un tempo pari al reciproco della lunghezza focale equivalente in 35 mm. Ad esempio con un 28 mm si può scattare con tempi fino ad 1/30 di secondo.

Per permettere nelle fotocamere reflex il movimento dello specchio si usa la costruzione ottica detta retrofocus (o teleobiettivo invertito), che consente di avere obiettivi fisicamente più lunghi della lunghezza focale. Questo viene ottenuto anteponendo alle lenti principali una lente, o un gruppo ottico, divergente.

grandangolo2

Un ottimo esempio di lente grandangolare lo si può trovare nello Huawei P9 Lite, che offre un ottimo compromesso qualità prezzo. Noi dello staff di TD-Computers abbiamo avuto modo di provarlo ed ammirarne le varie caratteristiche e possiamo assicurarvi che la qualità delle immagini ci ha lasciati a bocca aperta. Vi invitiamo, dunque, a fermarvi nel nostro punto vendita in Via Cicerone 7 dove lo staff sarà ben disposto a mostrarvi le caratteristiche del P9 Lite.

-------------------------------------------------------------------------

Processori (CPU).

microcpu

In informatica ed elettronica l'unità di elaborazione o processore è un tipo di dispositivo hardware del computer che si contraddistingue per essere dedicato all'esecuzione di istruzioni, a partire da un instruction set. In altri termini l'unità di elaborazione è il dispositivo che nel computer esegue materialmente l'elaborazione dati di un programma tipicamente sotto la supervisione del sistema operativo attraverso il cosiddetto ciclo di fetch-execute. Le altre componenti del computer sono ausiliarie all'unità di elaborazione oppure costituiscono l'interfaccia di input o l'interfaccia di output (periferiche). L'unità di elaborazione, l'interfaccia di input e l'interfaccia di output sono infatti le tre componenti logiche sempre presenti nel computer. Il processore è un elemento base dell'architettura degli elaboratori.

Un computer può essere dotato anche di più processori che collaborano tra loro. In tal caso si parla di "computer multiprocessore" e l'elaborazione dati viene anche chiamata, con termine più specifico, "multielaborazione" o "multiprocessing". Il processore, in quanto sistema elettronico digitale, tipicamente lavora ad una certa frequenza di clock che rappresenta uno dei suoi parametri prestazionali in termini di capacità di processamento.

Nel dettaglio:

Microprocessore:

Una tipologia di processore oggi estremamente diffusa è il microprocessore. Un microprocessore è un processore interamente contenuto in un circuito integrato. Il primo microprocessore commercializzato della storia è stato l'unità di elaborazione centrale Intel 4004, commercializzata a partire dal 1971.


Processore multicore:

Al fine di aumentare le prestazioni, nel 2005 è nata la tendenza a realizzare circuiti integrati contenenti più unità di elaborazione centrale tutte identiche. Un circuito integrato contenente più unità di elaborazione centrale tutte identiche è detto "processore multicore". In seguito è nata anche la tendenza a realizzare circuiti integrati contenenti più unità di elaborazione grafica tutte identiche. Anche questi circuiti integrati sono processori multicore ma, più specificatamente e frequentemente, sono chiamati "GPU multicore".

>>Vai ai Processori<<

-------------------------------------------------------------------------

Cos’è la memoria RAM?

In informatica la memoria RAM, acronimo inglese di Random Access Memory, in italiano memoria ad accesso casuale, è una tipologia di memoria caratterizzata dal permettere l’accesso diretto e rapido ai dati in essa contenuti.

Questa tipologia di memoria serve al processore per mantenere i dati che sta elaborando: è quindi usata come una sorta di lavagna, dove vengono scritte le istruzioni che servono durante una elaborazione, istruzioni che vengono immediatamente cancellate quando l’elaborazione è terminata.

Quali i parametri più importanti che caratterizzano la suddetta memoria?

Fondamentalmente la RAM è caratterizzata da tre parametri fondamentali:

– tecnologia di costruzione;
– frequenza di bus;
– capacità.

Come scegliere la capacità ottimale?

Le memorie dei notebook non differiscono sensibilmente da quelle dei PC desktop. Quello che conta è soprattutto la dimensione in GB della memoria, che non deve scendere sotto i 4 GB se il sistema operativo è a 64 bit; in quanto più la RAM è ampia e più permette di gestire una grande mole di informazioni.

Un punto chiave nella scelta è sapere quanta altra RAM può essere aggiunta al computer nell’ipotesi che quella in dotazione non sia più sufficiente.

ram

 

 

 

 

   
  Servizi TD
 
CONTRATTO DI SERVICE ON SITE
ASSISTENZA TECNICA
RECUPERO DATI
INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE DI RETI LOCALI (LAN)
VENDITA PC USATI
WEB DESIGN
CORSI DI INFORMATICA PER TUTTI I LIVELLI
CENTRO STUDI SANTA MARINELLA
freccia CURIOSITA' TECNICHE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
       Santa Marinella (Roma) - via Cicerone, 7 - Tel. 0766.535475; CHIAMA CON SKYPE e-mail: info@td-computers.com